Patologie › Cistite

La cistite è la più comune delle infezioni del tratto urinario inferiore: è provocata generalmente da germi gram-, e, più raramente, da altri patogeni (Candida Albicans, Virus).

L'infiammazione della vescica si accompagna comunemente a dolore sovrapubico o uretrale, bruciore e dolore alla minzione, pollachiuria, enuresi.
Le urine possono essere torbide e maleodoranti, a volte con presenza di sangue.
Può essere presente febbre, genericamente non elevata. La diagnosi va effettuata mediante l'isolamento del germe responsabile attraverso l'esame colturale delle urine (carica significativa=oltre 100.000 u/ml).
La terapia prevede l'utilizzo di farmaci antibatterici che vanno possibilmente scelti dietro esecuzione di un antibiogramma.
Per approfondimenti, su problemi medici clicca qui

info@medicinaweb.it
XHTML & CSS | Disclaimer | by Creso